Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Ok

Вопрос доктору Массимо Re
2010-01-01
E\\? possibile aumentare il seno con il proprio grasso e con le cellule staminali?

E\\\’ possibile aumentare il seno con il proprio grasso e con le cellule staminali?
La risposta del Dr. Massimo Re

La risposta è Si: aumentare il seno senza ricorrere al bisturi si pratica mediante iniezioni di acido ialuronico ( MASTOFILLING ) o con le proprie cellule di grasso (LIPOFILLING) .

Per MASTOFILLING si intendono iniezioni di acido ialuronico nella mammella ma questa tecnica è valida solo per piccole correzioni di volume ed è complementare alle mastoplastiche complesse e non da risultati definitivi in quanto l’acido ialuronico iniettato viene velocemente riassorbito.

Il LIPOFILLING è consigliato solo per aumentare leggermente il volume del seno e si preleva del grasso in surplus, ad esempio da cosce o glutei, per spostarlo invece nel polo superiore della mammella che è il primo punto a svuotarsi .

Le cellule iniettate diventano cellule staminali e circa il 60% di esse attecchiscono in modo permanente per cui si assiste ad una prevista riduzione di volume: il risultato definitivo si apprezza solo dopo alcune settimane

La novità è che queste cellule si comportano proprio come le cellule staminali della placenta o del cordone ombelicale e si addattano alla zona dove vengono trapiantate assumendone le caratteristiche.

La procedura chirurgica prevede l\\\’infiltrazione con soluzione anestetica della zona di prelievo, quindi, con una piccola cannula collegata ad una siringa, si aspira il tessuto adiposo che viene centrifugato (per rimuovere l\\\’eccesso di fluidi e le impurità) e trasferito in piccole siringhe.

Dopo l\\\’anestesia locale della zona dove verrà eseguito l\\\’impianto si inietta con una piccola cannula il tessuto adiposo preparato: non ci sono tagli e incisioni perchè si usano siringhe con aghi che non lasciano il segno.


Il lipofilling è un metodo naturale in quanto si utilizzano i propri adipociti (cellule di grasso) che non possono quindi essere rigettate.

Condotta post-operatoria L\\\’intervento di lipofilling prevede una ripresa immediata delle proprie attività quotidiane , mettendo in conto un gonfiore post-operatorio per tre giorni ed alcuni lividi.

Passati i lividi ci si può esporre al sole. La parte di grasso non attecchita ( 40-50 % ) dà comunque alla pelle un effetto rivitalizzante , essendo ricca di collagene, jaluronico naturale e sostanze antiossidanti.